carenza

Gianluigi Pirazzoli

Emilia Romagna: Controlli dei NAS, Allarme personale insufficiente

Già da diversi mesi le strutture di tutta Italia sono in grave crisi per la mancanza di infermieri, che nel periodo più intenso della pandemia sono passati al servizio sanitario nazionale, al fine di fronteggiare al meglio la crisi pandemica, abbandonando però un settore, quello dell’assistenza a lungo termine alle persone fragili, anziani e non autosufficienti.

Le RSA un anno dopo: svuotate, stanche ma ancora in piedi e con un ritrovato senso di solidarietà reciproca

Il Presidente Sebastiano Capurso intervistato dalla casa editrice Dapero, che si occupa in maniera indipendente della cultura nel settore dell’assistenza agli anziani, affronta le criticità delle strutture in un articolo approfondito che permette di ben capire la situazione delle residenze sanitarie assistenziali e delle strutture residenziali per anziani oggi, ad oltre un anno dall’inizio della crisi epidemica, facendo un bilancio …

Le RSA un anno dopo: svuotate, stanche ma ancora in piedi e con un ritrovato senso di solidarietà reciproca Leggi di più