fbpx

Linee Guida

D. Lgs. 231 /2001

Il D.Lgs. n. 231/2001, recante la “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, come noto, ha introdotto nell’ordinamento italiano la responsabilità amministrativa degli enti per reati commessi nel loro interesse o vantaggio da persone legate al soggetto giuridico da specifici rapporti normativamente previsti.

IL CONTESTO DI RIFERIMENTO

La giurisprudenza ha compreso che le persone fisiche, che di fatto commettono l’illecito all’interno delle società, non perseguono il proprio interesse, bensì riconducono uno specifico vantaggio allo stesso ente.

La responsabilità delle persone giuridiche è stata quindi introdotta dopo un lungo lavoro e una forte pressione politica degli organismi internazionali, nei quali la necessità di regolamentazione di tale ambito è sempre stata considerata uno strumento indispensabile nel contrasto ai fenomeni di “white collar crimes”.

Con l’entrata in vigore del Decreto 231 è stato superato il principio societas delinquere non potest e della concezione contemplata dall’art. 27 della Costituzione che rendeva impossibile punire penalmente una società .

L’attività di ANASTE a favore degli Associati

Anaste ha optato per l’adozione di un documento avente la finalità di indirizzare le Strutture Associate verso un traguardo di particolare responsabilizzazione e di ulteriore elevazione degli standard qualitativi di tutti i settori rappresentati.

L’Associazione ritiene che la tutela delle Strutture Associate, nella loro dignità di Enti che raccolgono ogni giorno le sfide etiche e professionali di difficili attività in ambito sanitario e socio-sanitario, debba essere assicurata anche attraverso l’ottimizzazione ed il corretto utilizzo di tutti gli strumenti che le tecniche normative mettono a disposizione degli operatori.

Il documento che può essere scaricato di seguito è messo a disposizione di tutte le imprese associate e rappresenta un valido sostegno per affrontare il tema della responsabilità penale delle imprese.

Scarica le linee Guide ANASTE

Puoi scaricare altri documenti utili divisi per categoria nell’area Download

Torna in alto