fbpx

Residenza sanitaria assistenziale, la corretta comunicazione per tutelare le persone fragili – Roma 25 gennaio 2024

INCE e ANASTE: Residenza Sanitaria Assistenziale, la Corretta Comunicazione per tutelare le Persone Fragili. DIRITTI NEGATI ad anziani, operatori, imprese e famiglie. 10 milioni di italiani in attesa di risposte: ci penseranno i privati?

Il 25 gennaio presso l’Aula Giubileo della LUMSA in via di Porta Castello 44 a Roma, INCE in collaborazione con ANASTE organizzerà il convegno dal titolo “Residenza Sanitaria Assistenziale: Corretta Comunicazione per Tutelare le Persone Fragili“. L’evento mira a fornire un quadro completo della realtà umana, sanitaria e sociale delle RSA, spesso dipinte in modo superficiale dai media, influenzati da stereotipi e luoghi comuni.

La popolazione anziana non autosufficiente affronta tensioni economiche e contrattuali, mentre l’opinione pubblica è spesso all’oscuro del “bollino di qualità” delle RSA accreditate, sottoposte a controlli periodici e sistemi di vigilanza, con personale qualificato e sistemi di assicurazione garantiti. Questa mancanza di informazione accurata mina la credibilità dell’intero sistema.

Gli argomenti trattati durante il convegno includono:

  • DIRITTI NEGATI: Evidenziando gli equivoci sulla terza età che trasformano gli anziani in un “mercato selvaggio”.
  • GLI EQUIVOCI: Sottolineando come una cattiva comunicazione possa essere più dannosa dell’abbandono e delle malattie.
  • LA SICUREZZA E AFFIDABILITÀ DELLE RSA: Approfondendo i meccanismi di sicurezza e la qualità delle RSA accreditate.
  • RSA E OPERATORI: Analizzando ruoli, controlli, contratti, e affrontando problematiche come CCNL pirata, CCNL fantasma e salario minimo.
  • L’ALTRA FACCIA DELLE RSA: Esplorando i grandi gruppi, la rappresentatività e le compatibilità economiche.
  • IL FUTURO: Discussione sull’evoluzione dell’assistenza territoriale nelle RSA di oggi e di domani.

L’obiettivo principale del convegno è rimettere al centro l’informazione corretta sulla realtà delle RSA, evidenziando la collaborazione tra ANASTE e INCE.

ANASTE, associazione datoriale con oltre trecento aziende RSA certificate e accreditate, insieme a INCE SRL, società editrice di un quotidiano telematico nazionale e settimanali, hanno ottenuto il coinvolgimento dell’Ordine dei giornalisti di Roma e Lazio e dell’Università LUMSA.

Per info si prega di contattare la segreteria organizzativa:

Per i Giornalisti: Ince Srl Francesco Vitale – Sabina Bianchi telefono: 3342029851 mail ince@incesrl.it  Per Operatori del settore e pubblico: Anaste Segreteria Nazionale telefono: 0645435266 mail anaste@anaste.com 
Torna in alto