APPELLO: Proteggete gli anziani non autosufficienti dalle conseguenze della crisi politica!

L’appello arriva dal “Patto per un nuovo Welfare sulla Non-Autosufficienza” che con una lettera inviata alle Istituzioni Nazionali ha espresso la preoccupazione per l’attuale situazione di instabilità politica, e ha evidenziato la necessità affinchè nella prossima legislatura si parta dal lavoro già svolto finora, senza dover reiniziare da capo.

Il legame della riforma in cantiere con il PNRR, consente di compiere passi in avanti rispetto alla attuale situazione e gli strumenti possibili a tal fine sono molteplici, l’obiettivo, per il coordinamento del “Patto” e quindi per le 48 organizzazioni coinvolte, è comunque chiaro, chiedono tutte a gran voce di non disperdere il lavoro e le attività portate avanti finora.

I decisori si trovano nella necessità, in questi giorni, di arrivare a soluzioni utili e in tempi molto brevi, ma l’appello è di non estrarre solo alcune parti della riforma in discussione, ma di approvare una legge delega che corrisponda nella sua interezza alle necessità del nostro Paese.

L’appello è stato inviato a Presidenza della Repubblica, Presidenza del Consiglio, Ministero della Salute e Ministero del Welfare.