Corso Università di Pavia: AGING TEMPI E METRICA DELL’INVECCHIAMENTO E RICADUTE POLITICHE ECONOMICHE E SOCIOSANITARIE

Humilitas

CORSO IN MODALITÀ A DISTANZA:

AGING, TEMPI E METRICA DELL’INVECCHIAMENTO E RICADUTE POLITICHE ECONOMICHE E SOCIOSANITARIE

 

Obiettivi formativi e risultati di apprendimento
Il corso è rivolto agli studenti che condividono l’interesse per le problematiche di "salute" a 360 gradi che riguardano gli ANZIANI che stanno crescendo soprattutto nel mondo occidentale e nel nostro Paese.

Alla luce delle novità introdotte dalla legge regionale n. 23/2015 e dello scenario sanitario del nostro Paese, caratterizzato soprattutto dall’invecchiamento della popolazione, un’efficace “presa in carico della cronicità” rappresenta uno degli aspetti principali di riordino dell’assistenza territoriale e della continuità ospedale-territorio. Si tratta di un riordino che pone effettivamente al centro del sistema il paziente e che valuta l'intero processo assistenziale del malato cronico e non le singole variabili (ricoveri ospedalieri, specialistica, farmaceutica, ecc.).

Leggendo il trend della crescita della popolazione è facile prevedere come nei prossimi decenni si assisterà ad un ulteriore aumento del peso relativo ed assoluto della popolazione anziana dovuto, sia all’aumento della speranza di vita (non solo alla nascita, ma anche alle età avanzate), che allo “slittamento verso l’alto” (ossia all’invecchiamento) delle coorti assai numerose che, oggi,
si trovano nelle classi di età centrali. In tale contesto si assisterà sempre di più all’aumento di cittadini portatori di patologie croniche (sia mono che pluripatologici). In una siffatta situazione la prevenzione e la presa in carico complessiva del paziente cronico acquisiscono ancor più importanza poiché finalizzate, da un lato a prevenire l’insorgere delle patologie croniche, e dall’altro a ritardare l’aggravarsi delle patologie croniche già esistenti.

 

COORDINATORI:

Tiziana MODENA, Università di Pavia

Giovanni RICEVUTI, Università di Pavia

Il corso è riconosciuto dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia quale attività ADE-altra (1 credito libero) e con 3 CFU dai corsi di laurea in Farmacia, Management, CTF.

INFORMAZIONI SUL SITO: www.collegioborromeo.it