Provvedimento tribunale di Belluno: Approfondimento di ANASTE

scott graham OQMZwNd3ThU unsplash

Nel recente provvedimento del Tribunale di Belluno del 19 marzo 2021, che rigetta il ricorso ex art. 700 c.p.c. presentato da un dipendente di una RSA, il Tribunale conferma la decisione del datore di lavoro, di porre in ferie retribuite il dipendente che si era rifiutato di sottoporsi alla vaccinazione contro il Sars-Cov-2.

La ANASTE tiene a precisare – previo consulto con il proprio ufficio legale e dopo approfondita lettura del provvedimento – che la sentenza non autorizza la sospensione del rapporto di lavoro del dipendente, o consente di non remunerare il dipendente, ma si limita a pronunciarsi sulla legittimità delle ferie imposte dal datore di lavoro al dipendente stesso.
Cordiali saluti”

Si rimanda all'articolo Sentenza Tribunale di Belluno n. 12/2021 per ulteriori approfondimenti