Comunicato stampa ANASTE Lazio

la sede regionale del Lazio di ANASTE, ad opera del Presidente regionale dott. Sebastiano Capurso, ha diramato un comunicato per facilitare l’adesione alla vaccinazione e informare sulla campagna informativa specifica denominata “La tua RSA è sicura”, rivolta sia agli utenti che ai loro familiari, nonché ai dipendenti che, nell’ottica di garantire la massima copertura vaccinale, sta riscontrando notevole interesse e successo.

Di seguito il testo del comunicato:

CAMPAGNA ANASTE Lazio

“La tua RSA è sicura”

Comunicato stampa

In relazioni alle notizie riportate dalla stampa nazionale e locale,riguardanti il piano vaccinale regionale anti-Covid per le RSA e le strutture residenziali, Anaste Lazio intende precisare quanto segue :

• le vaccinazioni, effettuate secondo il calendario predisposto tempestivamente dalle diverse ASL del Lazio, hanno riguardato, alla data odierna, la quasi totalità delle RSA regionali 

• l’adesione di utenti e personale è risultata ovunque estremamente elevata, e tale circostanza consentirà, una volta ultimato il ciclo dei richiami, di garantire nelle RSA una elevatissima sicurezza ad utenti e operatori 

• Anaste sta proseguendo, onde facilitare l’adesione alla vaccinazione dei pochi soggetti ancora scettici o incerti, la campagna informativa specifica denominata “La tua RSA è sicura”, rivolta sia agli utenti che ai loro familiari, nonché ai dipendenti che, nell’ottica di garantire la massima copertura vaccinale, sta riscontrando notevole interesse e successo 

• Anaste, nel dare atto alle istituzioni regionali e territoriali del grande impegno profuso in questa ulteriore fase di gestione della pandemia, rappresenta infine la necessità di procedere, in tempi brevi, a definire un percorso per la vaccinazione anche del personale sanitario impegnato nelle attività di assistenza sanitaria, sociale e riabilitativa domiciliare 

• Anaste si dichiara fin d’ora disponibile a collaborare allesuccessive fasi del piano vaccinale mettendo a disposizione, a seguito di specifici accordi, le strutture associate e il personale sanitario eventualmente necessario.

Il presidente regionale

Dott. Sebastiano Capurso

 

io mi vaccino materiale