Liguria: Delibera regionale per l'assunzione di personale con qualifiche estere

La regione Liguria ha deliberato, con l'atto n. 393 del 3 novembre, la possibilità di assunzione, per le strutture socio sanitarie private autorizzate, insieme a quelle accreditate e convenzionate, per tutta la durata dell'emergenza epidemiologica da COVID 19, di personale in possesso di qualifica di infermiere acquisita all'estero, regolata da specifiche direttive dell'unione europea e corredata da certificato di iscrizione all'Albo nel paese di provenienza.