Chiarimenti SIAE in merito alle comunicazioni MPLC

La Società Italiana degli Autori ed Editori, per tramite della dott.ssa Francesca Giovagnorio della Divisione Musica U.O.Accordi, chiarisce che se nell'ambito delle strutture associate ANASTE, vengono organizzate proiezioni disponibili su DVD, Blu-ray, file e streaming dovrebbero essere assolti i diritti dei produttori, e contestualmente corrisposto a SIAE il solo “compenso separato” (per la pubblica esecuzione delle musiche inserite nella colonna sonora); nulla è invece dovuto se non sono previste proiezioni attraverso i supporti già citati.

Teniamo a chiarire che niente è altresì dovuto per le proiezioni di programmi, film e telefilm trasmessi attraverso le TV, le cui royalties sono già ricomprese nel canone RAI e nei diritti riscossi da SIAE.

Di seguito la comunicazione pervenuta dalla SIAE a seguito della richiesta di chiarimento:

Prot. 2/165

 

Gentili Signori,

riscontriamo la PEC del 3 aprile scorso, per comodità di seguito riportata.

In base a quanto da Voi riportato, siete stati contattati dalla Società Motion Picture Licensing Company (società che gestisce i diritti dei produttori cinematografici a lei aderenti), al fine di assicurarsi che non avvengano nelle Vostre strutture proiezioni di opere filmiche senza autorizzazione.

In base alla legge 633/41 infatti i diritti di utilizzazione economica sull'opera cinematografica spettano ai produttori cinematografici, che li gestiscono direttamente o tramite loro associazioni, senza l’intervento di SIAE. Pertanto:

se nell'ambito delle strutture a Voi associate vengono organizzate proiezioni cinematografiche, dovrebbero essere assolti i diritti dei produttori e – per quanto riguarda SIAE – corrisposto il solo “compenso separato” per la pubblica esecuzione delle musiche inserite nella colonna sonora;

se non sono previste proiezioni cinematografiche, nulla è dovuto a questo titolo.

Cordiali saluti.

 

Francesca Giovagnorio

Divisione Musica U.O.Accordi
Funzionario

SIAE Società Italiana degli Autori ed Editori