fbpx

Caldoro: per superare crisi bisogna avere stesse condizioni di partenza

Caldoro fa quindi l’esempio della sanità: “abbiamo raggiunto gli obiettivi con un anno di anticipo sulla riduzione del deficit, abbiamo presentato i grandi progetti. Fra questi quello su Pompei, un buon esempio da replicare come e’ stato riconosciuto anche di recente dal presidente del Consiglio”.
Caldoro aggiunge:  ”c’e’ pero una crisi violentissima al Sud, il nostro problema e’ nel quotidiano. Non abbiamo gli strumenti ne’ le risorse per affrontare la crisi”.

E in merito ai costi della macchina amministrativa, Caldoro precisa che ”bisogna valutare sempre il punto di partenza e il risultato che porti. Non si puo’ guardare solo agli ultimi quaranta anni, ai dati storici. Noi abbiamo applicato il blocco del turn over, riducendo il numero dei dirigenti e del personale piu’ di tutti in Italia”.

Infine Caldoro rilancia: ”perche’ il Paese riparta e’ necessario avere tutti le stesse condizioni di partenza, le stesse opportunita’ per i cittadini e le imprese. Il Sud come il Nord per garantire competitività”.